Il sole e il tramonto (g.lorca in napoletano)


 

Lu sole è tramuntato
lu sole è tramuntato
tra li nuvule rammate*
Dalli muntagne azzurre
vene n’aria doce
dint’a llu prato do cielo
tra sciur’è stelle
và criscenno la luna
comme a nnu gancio d’oro
Pe la campagnia,
a ddo s’annasconneno*
l’aneme turmentate
vaco cu lu piso* delli pene
me ne vaco* sulagno*
ma o core mio
canta nu raro suonno
e nna passione annascosta*
luntane a’ssaie*
ricod’è mane bianche
c’coppe alla frone
fredda mia
fa ammaturare* la passione
cu le lacreme
che mme scenneno dall’uocchie
libera traduzione
carlo battimelli
*color rame,porta il peso,vado in solitudine,nascostarelegata,
molto,maturare
Precedente L'uocchie tuje (Antonio Machado in lingua napoletana) Successivo sirena (g.lorca in lingua napoletana)